LA SOLUZIONE FINANZIARIA SU MISURA PER AZIENDE E LIBERI PROFESSIONISTI CHE DESIDERANO GUIDARE UN VEICOLO RENAULT SENZA IMMOBILIZZI DI CAPITALE

Il Leasing è un contratto tramite il quale la quale la società finanziaria concedente acquista un veicolo e lo cede in uso ad un’azienda utilizzatrice per un periodo di tempo prefissato, mediante il pagamento di un canone periodico. Al termine della locazione l’utilizzatore può diventare proprietario del bene tramite il versamento di un prezzo stabilito, il cosidetto riscatto.

VANTAGGI

LA SOLUZIONE FINANZIARIA SU MISURA PER AZIENDE E LIBERI PROFESSIONISTI CHE DESIDERANO GUIDARE UN VEICOLO RENAULT SENZA IMMOBILIZZI DI CAPITALE.

Il Leasing è un contratto tramite il quale la quale la società finanziaria concedente acquista un veicolo e lo cede in uso ad un’azienda utilizzatrice per un periodo di tempo prefissato, mediante il pagamento di un canone periodico. Al termine della locazione l’utilizzatore può diventare proprietario del bene tramite il versamento di un prezzo stabilito, il cosidetto riscatto.

Proprietà del parco auto:
con l’esercizio dell’opzione di riscatto l’azienda può divenire comunque proprietaria del veicolo

  • possibilità di finanziare l’intero costo del veicolo (escluso il valore di riscatto)
  • possibilità di modulare i canoni di leasing in funzione delle proprie necessità finanziarie (variazione del valore di riscatto o del canone iniziale)
  • nessuna riduzione delle disponibilità finanziarie dell’azienda o della sua capacità di credito
  • nessun incremento significativo dell’indebitamento dell’azienda
  • possibilità di programmare il costo di esercizio del parco veicoli
  • durata del contratto coerente con periodo di ammortamento ordinario
  • frazionamento dell’IVA sull’importo dei canoni

FLESSIBILITÀ

  • possibilità di ottenere la disponibilità del bene senza impegno finanziario iniziale rilevante
  • il contratto di leasing può essere estinto anticipatamente ed il veicolo riscattato può essere venduto.

FISCALITÀ

  • consente un ammortamento tramite la deducibilità dei canoni periodici nell’arco della durata del contratto
  • permette di disporre di un bene senza intaccare la liquidità aziendale né le linee di credito bancarie
  • permette di individuare con facilità il “costo certo complessivo” della gestione del bene